COS’E’ LA PARODONTITE? CAUSE E RIMEDI SECONDO I CONSIGLI DEL PROF. SCAVIA

La parodontite, chiamata anche piorrea o infiammazione cronica delle gengive, è una patologia che si manifesta principalmente negli adulti. 

E’ causata dal un’infezione batterica che colpisce primariamente i tessuti di supporto del dente.

La progressione della malattia è lenta ma porta inesorabilmente, se non trattata, alla perdita del dente poiché ne compromette il sostegno da parte dell’osso. Infatti il termine “parodontite” deriva da periodonto (“attorno al dente”).

Al contrario di quanto si possa pensare, si tratta di una malattia molto diffusa. 

Tra le cause della parodontite possiamo citare:

  • Scarsa igiene orale;
  • Eccesso di tartaro; 
  • Fumo;
  • Disallineamento dentale;
  • Patologie tra cui il diabete o carenza di vitamina C;
  • Fattori ereditari;

Esiste una correlazione tra parodontite e gengivite (processo infiammatorio a carico delle gengive): la seconda, se non curata per tempo, può estendersi e colpire i tessuti sottostanti, causando la parodontite. 

Quali sono i sintomi della parodontite? 

I primi campanelli d’allarme sono legati al sanguinamento durante la masticazione degli alimenti o durante il lavaggio dei denti. 

Nei pazienti fumatori viene però mascherato, in quanto la vasocostrizione prodotta dal tabacco o dal fumo riduce il sanguinamento delle gengive. 

Come prevenire la parodontite? 

Il miglior mezzo di prevenzione della parodontite consiste nella pulizia regolare e accurata dei denti: non solo spazzolino, ma anche filo interdentale. 

Anche l’astensione dal fumo è d’aiuto, poiché la nicotina inibisce l’azione delle difese immunitarie facilitando l’azione lesiva dei batteri.

Gli esperti specialisti parodontologi di Odontoaesthetics operano ricorrendo a terapie paradontali di tipo non chirurgico, chirurgico o attraverso la combinazione di entrambi i trattamenti.

Viene compilata una particolare cartella diagnostica che consente di inquadrare ogni singolo caso individualmente e di fare un’accurata diagnosi della malattia parodontale.

Tra le tecniche di mini-invasività attuate per la cura della parodontite troviamo: 

  • La terapia fotodinamica applicata attraverso l’utilizzo del laser
  • La chirurgia ricostruttiva mucogengivale;
  • La chirurgia rigenerativa parodontale. 

Visita la sezione https://www.odontoaesthetics.it/salute-gengive/ per scoprire di più. 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email